Klavdij Sluban vince la sedicesima edizione dello European Publishers Award for Photography con il progetto fotografico “All’est dell’est”

Peliti Associati

COMUNICATO STAMPA – scarica in formato wordscarica in formato pdf

07 luglio 2009 – “Dall’est delle mie origini all’Est delle origini…”è così che Klavdij Sluban inizia la presentazione del suo progetto fotografico “All’est dell’est” vincitore della sedicesima edizione dello European Publishers Award for Photography (EPAP), selezionato quest’anno tra più di 150 lavori di autori internazionali.

Un viaggio si snoda lungo le grandi vie ferroviarie dell’est come la transiberiana – da Mosca a Pechino e da Pechino a Lhasa – attraverso i paesaggi innevati della Siberia, dei Balcani ma anche attraverso le città di Odessa e San Pietroburgo; questo è il diario in bianco e nero che Klavdij Sluban ha tenuto dal 2002 al 2007.

Il volume, in libreria dal prossimo autunno, sarà pubblicato anche in Francia, Grecia, Germania, Gran Bretagna, Spagna, rispettivamente i paesi di appartenenza delle sei case editrici (Actes Sud, Apeiron Photos, Edition Braus, Dewi Lewis Publishing, Lunwerg Editores) che, insieme all’italiana Peliti Associati, compongono la giuria del concorso.

Hanno partecipato alla giuria dell’edizione 2009:

Mario Peliti – Peliti Associati
Andrès Gamboa – Lunwerg editores
Dewi Lewis – Dewi Lewis Publishing
Benoit Rivero – Actes Sud
John Demos – Apeiron Photos
Gunter Braus – Edition Braus

Ogni anno, insieme ai rappresentati di ciascuna casa editrice, un membro esterno, esperto autorevole di fotografia, è chiamato ad esprimere il proprio giudizio per la selezione del vincitore, che quest’anno ha visto la partecipazione di Maria Francesca Bonetti, curatrice delle Collezioni Fotografiche dell’Istituto Nazionale per la Grafica. Inoltre, come membro esterno, ha partecipato anche Adriana Nuneva, Global Marketing & Communications, dell’azienda Heidelberger Druckmaschinen AG, che ha sostenuto la sedicesima edizione del concorso.

Nato nel ’94 dalla collaborazione di cinque case editrici europee, lo European Publishers Award for Photography si pone l’obiettivo di promuovere i talenti della fotografia presso il grande pubblico attraverso la pubblicazione del progetto vincitore in un’edizione per ciascuna delle case editrici partecipanti.

Il lavoro di Klavdij Sluban sarà presentato ufficialmente mercoledì 8 luglio al Théâtre Antique di Arles, Francia, in occasione della settimana di apertura dei Rencontres d’Arles.

L’autore
Klavdij Sluban è nato a Parigi nel 1963 e ha trascorso l’infanzia nel suo paese d’origine, la Slovenia.
Appassionato di fotografia sin dall’adolescenza, nel 1986 si laurea in Letteratura Anglo-americana e dopo uno stage di stampa nell’atelier di Georges Fèvre inizia a viaggiare, per consacrarsi definitivamente e completamente alla fotografia dal 1992.
Dal 1995 Klavdij Sluban ha animato diversi atelier di fotografia nei penitenziari giovanili di Francia, Russia, Ucraina, Georgia, Moldavia, Lettonia, Slovenia e Irlanda fino ad arrivare nel 2007 e 2008, a creare degli atelier per adolescenti nelle prigioni di Guatemala e Salvador.

Ufficio stampa
Peliti Associati
06 5295548
peliti@peliti.it, lavenuta@peliti.it