Marco Anelli

Gesti dell’anima


copertina
29 x 24 cm
124 pagine
187 fotografie in tricromia

ISBN 978-88-89412-59-6
€ 40,00
compra il libro

I gesti della musica, i gesti dell’anima, una lunga collaborazione con l’accademia di Santa cecilia ha consentito all’autore di affinare il suo sguardo e coltivare la sua idea di musica.
Marco anelli ha dimestichezza con la distanza. Basti pensare al suo lavoro dedicato al mondo del calcio.
Paradossalmente, fotografare un calciatore o un musicista all’opera impone le stesse regole: non puoi avvicinarti. con i musicisti si aggiunge una seconda condizione: non puoi fare rumore.
nel nostro caso le fotografie sono quindi silenziosamente distanti eppure profondamente musicali, intime, profonde. nell’impossibilità di una vicinanza, di un contatto, di un rapporto tra il fotografo e il suo soggetto, Marco Anelli decide di ricostruire questa relazione attraverso la giustapposizione, l’assemblaggio delle sue immagini al fine di restituire il senso dell’interpretazione. Sebbene i nomi dei musicisti raffigurati siano importanti, talvolta imponenti, l’interesse dell’autore è tentare di rappresentare la musica nel suo farsi, descrivere il rapporto tra l’esecutore e l’ascoltatore nell’unicità dell’interpretazione. le fotografie presentate portano in sé un altro valore, sicuramente non percepibile se non guardando le date dei concerti riportate sulle didascalie: l’intelligente continuità di una collaborazione fra l’accademia di Santa cecilia e l’autore.



indietro